Finché la barca va…

E’ da un pò che sto sperimentando dessert di sola frutta. Ne sono venuti fuori “pasticcini” deliziosi, che hanno come soli ingredienti frutta fresca, secca e qualche spezia.
barchette di pera alla crema di frutta
Ingredienti:
2 pere Williams bio mature e sode
1 banana ctm
2 datteri
1 manciata di nocciole
1 c raso di curcuma
1/2 c raso di vaniglia bourbon
2 C di succo di limone
cocco rapè per guarnire

Procedimento:
Lavate e tagliate le pere per la lunghezza, per ottenere 4 barchette.Non sbucciatele e tenete anche i piccioli. Con un cucchiaino scavate la pancia della pera, togliendo i semini e un pò di polpa. Otterrete una coppetta che potrete farcire di crema. Irroratele con 1 C di succo di limone per non farle ossidare e preparate la crema. In un contenitore mettete la banana rigorosamente ctm: è grazie al profumo, l’aroma, il gusto intenso di queste ottime banane che la crema riesce così buona. Aggiungete le nocciole, la vaniglia, la curcuma, i datteri, l’altro C di limone e frullate. La crema ottenuta avrà il colore giallo della crema pasticcera, grazie alla curcuma, sarà vellutata grazie alla banana e avrà il profumo delizioso della vaniglia. Non vi resta che farcire le vostre coppette di pera con la crema ottenuta e decorarle con una pioggia di cocco rapé. Servitele con i piccioli verso l’esterno: serviranno a impugnarle. Affondate i denti nella crema: non crederete alle vostre papille.