Raw Lasagna

Dopo il successo de La strana lasagna, ci ho voluto riprovare. Stavolta ho tenuto il forno spento, ed ecco la mia raw lasagna, featuring come special guest Sugarless che mi ha dato le dritte giuste per la farcia agli anacardi.
raw lasagna di fiori di zucca

Ingredienti
10-15 fiori di zucca
1 cavolfiore
succo di 1 limone
olio evo qb
pepe
150 g di anacardi
3 C di lievito alimentare in scaglie
2 C di tahin
2 C di shoyu
2 C acqua o più

Procedimento:
Mettete a mollo gli anacardi. Lavate i fiori di zucca e mondateli da pistillo, gambo e sepali. Sciacquate e stendeteli su un panno pulito ad asciugare. Usate delle forbici da cucina per aprirli e ricavare da ognuno un foglio. Stendete 1 strato di fiori sulla base della pirofila. Riprendete gli anacardi, scolateli e frullateli con 2 C d’acqua, la tahin, il succo di 1/2 limone, la shoyu e il lievito alimentare in scaglie. Assaggiate e aggiustate a vostro piacere con altra shoyu, altro limone o altro lievito – forse l’unico ingrediente non crudista – se vi piace. Con l’aiuto di un cucchiao di legno, stendete la farcia sulla base. Se fate fatica perchè la salsa è troppo densa allungate con altra acqua o altro limone. Con un robot da cucina riducete a “cous cous” le cimette di un cavolfiore. Condite il cous cous con olio evo, pepe e il succo di limone restante e sistematelo sulla farcia. Coprite con un secondo ed ultimo strato di fiori di zucca. Ricoprite con la crema di anacardi e guarnite con olio evo a filo e pepe nero macinato al momento. Easy ma delizioso, giuro.